Industria. Miniera Olmedo, Giunta approva chiusura e messa in sicurezza definitiva del sito

Via libera ai lavori di chiusura e messa in sicurezza definitiva del sito minerario di Olmedo. Lo prevede una delibera approvata oggi dalla Giunta regionale. Il provvedimento dà mandato agli uffici dell'Assessorato dell'Industria perché venga affidato alla società in house della Regione, nell’ambito della Convenzione Quadro già in essere dal dicembre del 2017, il servizio di custodia e vigilanza della miniera fino all’avvio e alla conclusione dei lavori di chiusura del sito. I costi sono coperti dalle somme messe a disposizione con la Legge di Bilancio 2019-2021. IGEA dovrà presentare il Piano Operativo dei Lavori e un Piano economico e finanziario comprendente il Piano organizzativo di fabbisogno del personale. Quest’ultimo Piano prevede l’utilizzo di lavoratori a tempo determinato da reclutare prioritariamente dal bacino degli ex dipendenti in carico ai precedenti concessionari. La Convenzione con IGEA ha già consentito, dal marzo dello scorso anni fino a oggi, l’impiego a tempo determinato di una parte degli ex lavoratori. I lavori per la chiusura e la messa in sicurezza della miniera non precluderanno la possibilità di poter riavviare l’attività estrattiva, qualora le condizioni dovessero rendere nuovamente attrattivo il giacimento da parte di un eventuale investitore interessato a presentare un nuovo piano industriale per acquisire la concessione mineraria.




© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione
Immagini articolo