MODA

Il cardigan, un capo classico dallo stile intramontabile

Il cardigan è un irrinunciabile passe-partout in grado di mettere d’accordo il tradizionale e il contemporaneo senza alcun compromesso.

Versatile, pratico e funzionale, il cardigan è un capo che può essere indossato da tutti, garantendo sempre un’elevata classe e un effetto finale ricco di stile ed eleganza.

Nato nel XIX secolo, è entrato nel corso del tempo a far parte dei capisaldi della moda maschile al pari della giacca: considerato prima come il segno distintivo delle persone âgé, ora è l’indumento più versatile e di moda, indossabile da tutti.

Questo perché è pratico, di tendenza, adatto a ogni genere di stagione e in grado di conquistare il pubblico giovanile.

Una soluzione che si mostra perfetta per essere indossata durante il tempo libero, ma anche per situazioni informali, sostituendosi alla giacca.

A bottoni, con la cerniera, liscio, a trecce, lungo, medio o corto, il cardigan uomo è rappresentato e realizzato al meglio da brand come Boggi Milano, che propone capi in lana cashmere e merino, 100% Made in Italy e caratterizzati da uno stile ed eleganza unici.
 
Il cardigan è un capo che riesce a garantire un trasformismo incredibile a chi lo indossa; basti pensare a quelli realizzati in filato extrafine che sono indossati sotto le giacche, ai modelli più shabby che possono essere abbinati alle camicie a quadri, oppure indossati in modo alternativo sopra una polo monocromatica.

Per quanto riguarda gli abbinamenti, i colori neutri sono quelli che non passano mai di moda, anche se le nuove stampe e colori sono quelli più trendy e in linea con i nuovi dettami della moda.

Le trame oggi diventano sempre più creative, da maglia o con incastonati elementi in pelle o camoscio, fino alle classiche trecce di lana lavorate a mano, agli immancabili pattern nordici in grado di garantire un elevato calore.

Per non sbagliare, meglio concentrarsi sui colori classici: blu, nero e grigio, che a costo di sembrare scontati sono in grado di non tradire mai le attese finali e i gusti di chi li indossa.

Sulla scelta dei materiali è sempre bene affidarsi alla qualità: il cashmere rappresenta il lusso per eccellenza, mentre per rimanere sul classico è meglio preferire la lana, mentre il cotone è certamente più fresco e adatto a un look più sportivo.

Anche se è un capo classico che offre stile ed eleganza a tutti, è bene stare attenti ai dettagli quando lo si indossa: non va portato completamente abbottonato, ma leggermente aperto sul torace o in corrispondenza della cintura.



© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione
Immagini articolo