Sassari. "Lu presgiu di la furthuna" in scena al teatro Verdi

Sabato 16 Marzo alle ore 21,00, al Teatro Verdi di Sassari, la Compagnia del Teatro Sociale "Paco Mustela" mette in scena  "Lu presgiu di la furthuna", commedia in lingua sassarese in due atti firmata da Pierangelo Sanna e Paolo Salaris. La commedia tratta il tema della povertà e offre uno spaccato di società dei primi anni sessanta in cui la povera gente deve lottare quotidianamenmte per sopravvivere e alla quale niente viene regalato. Povere persone che devono costruire e difendere il proprio futuro con i denti e con le unghie pagando a caro prezzo anche la più piccola conquista.   
In scena vedremo la squadra ormai collaudata degli artisti guidati dal regista Pierangelo Sanna.
In ordine di apparizione: Chiara Ara, Andrea Vuolo, Monia Mancusa, Paolo Pintore, Paolo Salaris, Manuela Fois,  Monica Anelli, Faio Masala, Leonardo Marras, Antonio Tedde, Salvatore Pinna.
Musiche originali: Gianni Casu;
Scenografia: Monia Mancusa.
Trucco e parrucco: Monia Mancusa;
Costumi: Anouska Montis.
Disegno Luci e Fonica: Tony Grandi
Riprese video: Massimiliano Martinelli.
Direttrice di scena: Monica Anelli.
Regia: Pierangelo Sanna.

Per informazioni e prenotazioni: Tel. 3284895362. Oppure scrivendo alla email: pierangelosanna23@libero.it

© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione
Immagini articolo