Nicola Sanna ritira le dimissioni e prosegue il mandato da sindaco

Nella riunione notturna di giunta di ieri sera, l'ex sindco nicola Sanna non è più ex ma ritira le dimissioni e conferma di voler proseguire il mandato sino alla scadenza naturale del prossimo maggio. Le dimissioni erano arrivate all'indomani delle elezioni regionali che hanno decretato una dura sconfitta per il partito democratico, partito del sindaco. In questi giorni, Sanna ha ricevuto una lettera a firma di 80 esponenti della società civile cittadina nella quale gli si chiedeva di rivedere le dimissioni e lo stesso partito democratico ha voluto insistere affinchè rivedesse la sua posizione. Le dimostrazioni di affetto e vicinanza hanno fatto si che il primo cittadino di Sassari ritirasse le dimissioni e convocasse la giunta per rimettere ognuno al proprio posto sino alla scadenza del mandato. Tante le urgenze da sistemare, come l'approvazione del bilancio e tanti altri interventi che devono essere portati a conclusione. Proprio stamani la riunione di giunta certificherà il ritiro delle dimissioni e proseguirà nella discussione dl bilancio.
© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione
Immagini articolo