Servizio di ristorazione negli ospedali della Assl Sassari, salvaguardati tutti i posti di lavoro

Grazie alla mediazione condotta dall'ATS Sardegna, alla disponibilità delle ditte subentranti e alla collaborazione delle organizzazioni sindacali, sono stati salvaguardati tutti i posti di lavoro connessi al cambio di appalto nel servizio di ristorazione degli ospedali della ASSL Sassari.

La mediazione raggiunta ha consentito inoltre di scongiurare una eventuale riduzione degli orari di lavoro.

A partire dalla prossima settimana, dunque, il nuovo appaltatore effettuerà il servizio di ristorazione nelle more della gara regionale, la cui gestione è affidata alla Centrale Regionale di Committenza, e nel rispetto della normativa nazionale ed europea sugli appalti pubblici.





© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione
Immagini articolo