Sassari. A Palazzo Ducale la mostra di Massimo Onnis “Evolution”

Dal figurativo all’impressionismo, dall’informale all’astratto, dalla scultura al design: nella sua trentennale carriera Massimo Onnis ha espresso la propria creatività in differenti forme, plasmando diversi materiali. La mostra “Evolution”, patrocinata dall'Assessorato alle Politiche culturali del Comune di Sassari e ospitata a Palazzo Ducale dal 30 marzo al 27 aprile, vuole raccontare l'evoluzione dell'artista nuorese. In esposizione, in sala Duce, saranno circa 30 opere su carta, su tela, sculture in legno e inox, oggetti personali provenienti dall’atelier dell'artista e da collezioni private.

Al vernissage, previsto per le ore 15.30 di sabato 30 marzo, parteciperanno i Mamuthones e gli Issohadores di Mamoiada, i Boes e i Merdules di Ottana, i Mamutzones dell’Associazione Etnico culturale di Samugheo e i Thurpos di Orotelli.

L'esposizione sarà visitabile dal martedì al venerdì dalle 10 alle 13 e dalle 15 alle 19 e il sabato dalle 10 alle 13.





© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione
Immagini articolo