Sassari, la Polizia denuncia in stato di libertà due uomini per furto aggravato

Ieri gli agenti della Polizia di Sassari hanno segnalato in stato di libertà un 38enne originario di Foggia, per il reato di furto aggravato in concorso con un cittadino polacco di cinquantatre anni, residente in città.
È stato accertato che i due, dopo essersi introdotti nelle pertinenze di un condominio, hanno infranto il finestrino di un’automobile parcheggiata all’interno, dalla quale hanno rubato diversi oggetti.
I due ladri, probabilmente, non si sono resi conto della presenza di una telecamera che ha documentato la loro attività.
Proprio lo studio delle immagini registrate ha consentito agli investigatori della Squadra Mobile di dare un nome ai soggetti ripresi dall’impianto di videosorveglianza. I malfattori sono stati riconosciuti dagli operatori, in quanto noti per i loro trascorsi giudiziari. È in corso anche una ulteriore attività non escludendosi un possibile coinvolgimento dei due soggetti in altri episodi delittuosi, accaduti nei giorni scorsi.




© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione
Immagini articolo