Cagliari, scoperta evasione fiscale di oltre 500.000 euro

Nell’ambito delle attività di contrasto all’evasione fiscale, le Fiamme Gialle del Nucleo di Polizia Economico Finanziaria di Cagliari hanno concluso un’attività di verifica nei confronti di una società del settore marittimo con sede nel capoluogo.

L’azione dei Finanzieri è stata orientata al riscontro circa il corretto assolvimento degli obblighi delle disposizioni tributarie vigenti. Le operazioni di controllo eseguite hanno permesso di rilevare dei costi registrati dall’azienda – e che quindi sono andati ad abbassare il reddito dichiarato con il fine di pagare minori tasse- che in realtà non potevano essere contabilizzati.  L’attività ispettiva si è conclusa con la constatazione che la società ha sottratto al Fisco elementi di reddito per complessivi 524.848 euro.







© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione
Immagini articolo