Giovedì a Sassari “Le passeggiate di Enrico Costa”

Le passeggiate di Enrico Costa” ritornano giovedì 18 aprile a Sassari con l’apporto artistico di Daniele Monachella e Carlo Valle. L’entusiasmante viaggio emozionale organizzato dal Circolo Culturale Aristeo, dedicato al grande intellettuale sassarese nei 110 anni dalla morte, era stato annullato lo scorso 11 aprile a causa del maltempo.
La partenza è prevista per le 17.30 da Corso Vittorio Emanuele 62 (l’antica “Platha de Cotinas”), per proseguire in “Carra manna”, l’attuale Piazza Tola, fare tappa in Piazza Azuni e proseguire verso Piazza Castello e Piazza d’Italia.
Monachella vestirà i panni di un distinto viaggiatore che, con toni suggestivi e coinvolgenti guiderà il pubblico alla riscoperta della Sassari che fu, mentre Valle interpreterà la figura distinta del canonico Giovanni Spano.
Tappa finale sarà poi Piazza Fiume, un luogo altamente simbolico, che dallo scorso dicembre accoglie il monumento bronzeo dedicato al Costa, a due passi dalla sua ultima dimora e dalla Biblioteca Universitaria. La partecipazione è gratuita e aperta a tutti.
La formula offre agli appassionati la possibilità di rivivere luoghi topici del cuore della città, all’ombra dei palazzi d’epoca e delle piazze, tra i vicoli e i monumenti più significativi.
L’iniziativa, patrocinata dal Comune di Sassari, è sempre molto seguita. È caratterizzata dall’impiego integrato di moduli pseudoteatrali, animazioni musicali e letterarie, il cui fine è quello di promuovere e favorire una percezione distinta e più consapevole della nostra identità storica e civica.

© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione
Immagini articolo