Primavera nel cuore della Sardegna 2019

Al via la tredicesima edizione della Primavera nel cuore della Sardegna: dal 27 aprile al 23 giugno 2019 dieci week end di eventi tra i paesi delle zone del Marghine, Planargia, Ogliastra e Baronia.

16 i Comuni che hanno aderito alla manifestazione promossa dalla Camera di Commercio di Nuoro e dalla sua azienda speciale ASPEN, a testimonianza del notevole sviluppo di un evento che ha oramai catalizzato su di sé le attenzioni di un panorama sempre maggiore. Ecco l’elenco dei paesi in calendario: Girasole, Siniscola, Bosa, Loceri, Lodè, Loculi, Silanus, Tertenia, Triei, Lotzorai, Sindia, Arbatax, Baunei, Gairo, Bari Sardo e Lanusei. Ancora una volta il viaggio nel Cuore della Sardegna, tra gli elementi di una natura che in Primavera si mostra in tutto il suo fascino, sarà un’esperienza indelebile, capace di attrarre turisti ai quali verranno svelati i segreti e i costumi di questa terra unica.

“L’obiettivo di iniziative di promozione territoriale come quella della Primavera è esaltare la qualità delle nostre migliori produzioni e fare in modo che anche i piccoli paesi vengano visitati ed ammirati”, ha dichiarato il Presidente dell’Aspen, Roberto Cadeddu.

“Il circuito della Primavera ci sta dando delle grandi soddisfazioni” – ha dichiarato Agostino Cicalò, Presidente della Camera di commercio di Nuoro. “Le Amministrazioni Comunali, con buona volontà e tanto lavoro, hanno disegnato un bel percorso nel quale accogliere curiosi e visitatori, raccontando le proprie bellezze naturali e paesaggistiche, le antiche tradizioni, la cultura identitaria e il ricco patrimonio enogastronomico. Tutto ciò ha inoltre consentito di raccogliere importanti risultati, anche di natura economica, per i territori interessati. Il ruolo della CCIAA e dell’Aspen è proprio quello di riuscire ad aggregare tutti i soggetti che possono realizzare insieme un prodotto turistico di eccellenza”.

Ha partecipato alla conferenza stampa anche il neo Assessore regionale del turismo, artigianato e commercio Giovanni Chessa: “Le iniziative turistiche in Sardegna devono seguire sempre la linea della collaborazione e della rete tra operatori, altrimenti non è possibile raggiungere alcun risultato apprezzabile. Per questo motivo la Regione Sardegna sta lavorando al rafforzamento del marchio “SARDEGNA” che possa racchiudere al suo interno tutte le iniziative turistiche e abbracciare in questo modo i mercati internazionali”.

L’attività di comunicazione promossa dall’Aspen e dalla Camera di Commercio si articola in strumenti tradizionali e strumenti innovativi, con una forte e costante presenza sul web, affiancando al sito ufficiale della manifestazione (www.cuoredellasardegna.it) i canali social (Facebook, Twitter e Instagram “Primavera nel Cuore della Sardegna”) attraverso i quali coinvolgere in maniera diretta i visitatori e tutti coloro che abbiano interesse a scoprire questa importante manifestazione.


© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione
Immagini articolo