A Sassari la decima edizione di "GialloNoir - Brividi d'estate"

La micro-rassegna letteraria della Libreria Azuni dedicata al giallo e al noir giunge alla decima edizione.
Quattro appuntamenti col giallo e il nero: il nero metropolitano e implacabile di Andrea Cotti; il nero storico e sorprendente di Mauro Pusceddu, il nero ancestrale e rituale di Piergiorgio Pulixi e il nero misterioso e surreale di Francesco Aloe.
Quattro autori dalle voci diverse, quattro prospettive sulle molteplici sfumature di un genere che non smette mai di appassionare.

DATE DELLA DECIMA EDIZIONE DI GIALLONOIR - BRIVIDI D'ESTATE:
- venerdì 10 maggio, h.18.30: Andrea Cotti presenta Il cinese (Rizzoli)
- giovedì 16 maggio, h.18.30: Mauro Pusceddu presenta La paraninfa (Il Maestrale)
- mercoledì 12 giugno, h.18.00: Piergiorgio Pulixi presenta L'isola delle anime (Rizzoli), presso la Biblioteca Comunale di Ossi.
- giovedì 27 giugno, h.19.00: Francesco Aloe presenta Aspetta l'inverno (Aliberti)
GialloNoir - Brividi d'estate, è una piccola rassegna annuale nata nel 2010 e nella quale si sonoavvicendati - alcuni più volte - non solo romanzieri, ma anche fumettisti, musicisti, autori eregisti di webserie, all'insegna di un meticciato di voci, generi e linguaggi che è stato il vero filoconduttore di tutte le edizioni.
Sono stati ospiti di GialloNoir: Alberto Capitta, Bruno Enna e Fabio Valdambrini, Carlo Deffenu, Ciro Auriemma, Eugenio Annichiarico e Antonio Bachis, Fabio Deotto, Gavino Zucca, Giampaolo Simi, Gian Luca Campagna e Roberto Gabriele, Gianfranco Cambosu, Gianmichele Lisai, Gianni Marilotti, Gianni Pesce, Gianni Tetti con Luca Usai e Antonio Lucchi, Gianni Zanata,
Leonardo Casula, Leonardo Palmisano, Lorenzo Palloni, Luigi R. Carrino, Marco Cubeddu, Marco Porru, Marilù Oliva, Matteo Strukul, Michele Gagliani, Francesco Bellu e Giuseppe Bulla, Pasquale Ruju, Renato Troffa, Riccardo Gazzaniga, Roberto Alba, Roberto Costantini, Sergio Gerasi con i 200 Bullets, Sergio Paoli, Stefania Divertito, Tersite Rossi e Vindice Lecis.

la Decima edizione inizia venerdì 10 maggio, h.18.30: Andrea Cotti presenta Il cinese (Rizzoli)

ANDREA COTTI
Nato nel 1971, scrive per il cinema e la televisione, ed è sceneggiatore di serie di successo come L’Ispettore Coliandro, Squadra Antimafia, R.I.S. Roma. Ha pubblicato diversi romanzi, tra i quali Un gioco da ragazze e Stupido, da cui sono stati tratti l’omonimo film prodotto da Gabriele Salvatores e il lungometraggio Marpiccolo.
IL CINESE
Luca ha un distintivo della polizia e un cognome che suona strano. Luca Wu è il primo vicequestore italiano di origini cinesi, ed è in forza al commissariato di Tor Pignattara, Roma Est, quartiere dagli intrecci multiculturali, crocevia di popoli e storie. Grande è la confusione sotto il cielo della Capitale, ma la situazione è tutt'altro che eccellente. E quando proprio a "Torpigna" due rapinatori ammazzano un commerciante cinese insieme alla sua bambina, gli eventi precipitano. Adesso c'è un grosso guaio nella Chinatown romana e per risolverlo serve uno sbirro come Wu. Figlio ribelle e marito infedele, esperto di kung fu e seduttore incallito, il vicequestore inizia a indagare nell'universo parallelo di una comunità tanto radicata quanto
impenetrabile, misurandosi con i dubbi sulla propria appartenenza. Tra laboratori clandestini e banche segrete, inconfessabili connivenze e diaboliche speculazioni, finirà per scontrarsi con il potere delle famigerate Triadi e con il progetto di morte di un'oscura mente omicida.

© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione
Immagini articolo