Sassari. La Torres batte 1-0 il Castiadas e resta in serie D

La Torres vince la sfida playout con il Castiadas al Vanni Sanna con un gran gol di Demartis al 39° del secondo tempo.
Torres in D e Castiadas che precipita in Eccellenza. Finisce la partita dopo che con Camilli si sfiora il raddoppio ed esplode il numeroso pubblico presente sugli spalti.
Campionato finito e già da domani bisogna pensare a un futuro consono ad una squadra che può vantare oltre un secolo di storia.

 

TORRES: Cancelli, D’Alessandro, R. Pinna, Peana, Romeo, Lazazzera, Sarritzu, Bilea, Bianco, Demartis, Spinola. A disp. De Pietto, Minutolo, Piana, Lauria, Piriottu, Piga, Salata, Camilli, De Carolis. All. Giancarlo Riolfo.

CASTIADAS: Forzati, A. Pinna, N. Manca, Carboni, Costa, Boi, Cordeddu, Carrus, Mesina, Milani, Perrotti. A disp. Idrissi, Capone, Fe, Melis, Aiana, Odianose, Proto, Camba, Figos. All. Rosolino Puccica

© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione
Immagini articolo