Per la notte dei musei visitabile a Sassari il Centro di restauro della soprintendenza archeologica

Anche quest’anno la Notte Europea dei Musei approda a Sassari con l’apertura straordinaria in notturna della Galleria espositiva e del Centro di Restauro della Soprintendenza Archeologia, Belle Arti e Paesaggio di Sassari. L’apertura al pubblico dei musei e aree attrezzate visitabili è programmata, in tutta Italia, nella notte del 18 maggio con orario dalle 20 alle 23. A Sassari questo appuntamento nazionale coincide con le giornate dedicate alle manifestazioni della Cavalcata Sarda, ricche di eventi e di tradizioni popolari. L’iniziativa della Soprintendenza si propone di offrire ai cittadini e ai turisti presenti in città l’occasione di visitare la Mostra di reperti archeologici “Frammenti: tecniche e metodi di restauro” e i Laboratori del Centro di restauro di Li Punti, accompagnati in visita guidata dai restauratori e dagli specialisti della Soprintendenza. Il Centro di restauro è situato nel quartiere di Li Punti in Via Auzzas n. 3 a Sassari. tel. 079 3962000, 079 3962007. L’ingresso e le visite guidate sono gratuiti.
© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione
Immagini articolo