Anziano caduto dalla barella in Geriatria: disposto un audit dall'AOU di Sassari

Un audit in reparto di Geriatria per una valutazione sull'accaduto: è quanto ha disposto la direzione strategica dell'Aou di Sassari che ha dato incarico alla Struttura di Risk management di effettuare una serie di controlli. L'obiettivo è capire come possa essersi verificata la caduta del paziente anziano, del quale oggi parlano gli organi di stampa, che avrebbe poi riportato una frattura al femore.
«Siamo dispiaciuti per quanto avvenuto al nostro paziente – afferma il direttore generale Nicolò Orrù – e per avere maggiore certezza sull'evento abbiamo disposto un audit che ricostruisca l'accaduto».

Intanto, dai controlli effettuati dalla Struttura Ingegneria clinica, che tra i vari compiti si occupa anche di verificare le condizioni di usura e il corretto funzionamento delle attrezzatura, è emersa l'integrità della barella sulla quale era stato posizionato il paziente. Dalla relazione, infatti, si legge che «si è provveduto a effettuare delle prove di funzionamento riscontrando la piena funzionalità delle sponde».

© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione
Immagini articolo