Claudio Simbula presenta il libro Professione Robot 2.0 a Sassari

Viviamo un’epoca sempre più robotica e digitale. Come cambieranno le nostre vite con l’ingresso di tecnologie sempre più immersive? I robot lavoreranno al posto degli esseri umani? Che tipo di futuro ci sarà per l’uomo? Sono queste le domande che si è fatto Claudio Simbula, giornalista pubblicista di Alghero, autore del libro Professione Robot 2.0, pubblicato dalla casa editrice milanese Le Edizioni. Il libro verrà presentato giovedì 6 giugno alle ore 18.00 da Hubinsula, il nuovo spazio di coworking e incubatore lanciato dalla società Abinsula, e recentemente inaugurato in Viale Umberto 24c a Sassari. L'incontro, realizzato in collaborazione con la libreria Koiné, ospiterà un dibattito dedicato a robotica, nuove tecnologie e futuro dell'uomo e del lavoro.
«Segretarie, giornalisti e tassisti. Operai specializzati, infermiere e scrittori. Sono solo alcune delle professioni che, in un futuro ormai dietro l’angolo, saranno svolte almeno in parte da robot. Gli umanoidi, sempre più complessi, affidabili e convenienti, hanno ormai varcato il confine delle grandi fabbriche e si avvicinano a noi: invadono il settore del commercio e della piccola industria e arrivano addirittura a minacciare le professioni intellettuali». Questo libro, ricco di riferimenti e prove sul campo, aggiorna i lettori sulle evoluzioni più recenti del fenomeno.
«È in atto una rivoluzione importante, che è bene conoscere - sottolinea l’autore - L’obiettivo di questo libro è quello di invitare a capire il momento storico che stiamo vivendo e quelle che saranno le conseguenze sulla vita delle persone. La continua automatizzazione e l’arrivo di sempre più macchine non è necessariamente negativo, anzi: può migliorare la vita di tutti e aprire a nuovi modelli sociali ed economici, che garantiscano una maggiore equità. Ma bisogna iniziare a pensarci ora». Per ulteriori informazioni sul libro Professione Robot 2.0 è possibile visitare il sito web all’indirizzo http://bit.ly/professionerobot2.
L’evento si terrà nel coworking Hubinsula, spazio di approdo di nuovi progetti e professionalità nato dall’esperienza internazionale dei soci della Società Abinsula. L’evento, con inizio alle ore 18, è gratuito, i biglietti sono disponibili su eventbrite.

© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione
Immagini articolo