"Il coraggio salpa a mezzanotte", venerdì alla Libreria Azuni di Sassari

A giugno la Libreria Azuni (in collaborazione con Lìberos ed Entula) sarà coinvolta in una ricca serie di eventi.
Si inizia venerdì 7, h.18.30, in libreria a Sassari, Viale Mancini n.15, con Andrea Atzori che presenta la sua opera "Il coraggio salpa a mezzanotte"  (in collaborazione con Lìberos ed Entula). Prima presentazione in Sardegna.

L'autore
Nato in Sardegna nel 1984 e laureato in Storia all’Università di Cagliari, dopo un master in editoria alla Oxford Brookes University ha lavorato come assistente editor per la David Fickling Books (editore di Queste oscure materie). Nella scrittura ha iniziato come giornalista di viaggio, curando dal 2008 al 2013 la rubrica “Giramondo” per il mensile Sardinews, e nel 2010 ha lavorato come co-skipper in Olanda su una nave d’epoca. Al momento collabora come consulente editoriale con Edizioni Condaghes e come traduttore letterario dall’inglese per Book on a Tree. Da autore ha pubblicato diversi romanzi, tra cui la saga fantasy per ragazzi Iskìda della Terra di Nurak (Condaghes), su cui il premio Oscar Anthony LaMolinara ha realizzato un teaser cinematografico. È autore per Einaudi Ragazzi.

Il libro
La Seconda guerra mondiale insanguina l’Europa e le nazioni cadono una dopo l’altra davanti all’avanzata nazista. Quando anche la Norvegia viene conquistata, Haakon e la sua famiglia sono costretti a imbarcarsi su un peschereccio e fuggire. Rotta a est, sul Mare del Nord. Fino alle Isole Shetland, in Scozia, dove per ora c’è ancora la pace. Ma non è facile vivere in esilio sapendo che a casa la guerra continua. Haakon prende una decisione. Insieme ai suoi amici Calum e Agatha, decide di riattraversare il mare per aiutare chi è rimasto indietro. E di partire di notte, in segreto da tutti. Ma navigare non è un gioco da ragazzi. Per farlo, dovranno rompere ogni regola.

© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione
Immagini articolo