OLBIA

38enne romano ruba la borsa a cittadina statunitense e viene fermato poco dopo al bancomat,arrestato

Ieri notte i Carabinieri della Sezione Radiomobile di Olbia hanno arrestato un 38enne romano, con precedenti di polizia, per furto aggravato.
L’arresto è avvenuto a seguito della segnalazione al 112 da parte di una cittadina statunitense alla quale, poco prima, dall’interno di un bar del centro, avevano sottratto la borsetta contenente documenti vari e circa 800 dollari in contanti.
I Carabinieri, dopo avere acquisito alcune immagini dai sistemi di videosorveglianza e informazioni da alcuni testimoni, si sono messi alla ricerca del ladro, successivamente rintracciato, a qualche centinaio di metri dal luogo del furto, all’interno del locale bancomat di un Istituto di Credito.
La successiva perquisizione personale ha permesso di rinvenire i soldi mentre la borsetta con i documenti e gli effetti personali è stata trovata a poca distanza. La refurtiva è stata restituita alla legittima proprietaria.
L’arrestato è stato trattenuto presso la camera di sicurezza del Reparto Territoriale, in attesa della direttissima prevista nella mattinata di oggi.







© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione
Immagini articolo