PUBBLIREDAZIONALE

Gli italiani scelgono ancora la Sardegna per una vacanza con i figli

La Sardegna si conferma come una delle mete preferite dagli italiani anche per il 2019: le sue acque caraibiche e la continua scoperta di perle paesaggistiche fa sì che questa isola riservi sempre una piccola sorpresa al turista. Che si parli delle coste a nord dell’isola, che compongono la Costa Smeralda, o le spiagge che si affacciano verso le Baleari, cariche di altrettanto fascino e suggestione, la Sardegna offre al visitatore un’esperienza unica qualsiasi sia la nostra destinazione. La Sardegna è la seconda isola del Mediterraneo per dimensioni e può vantare oltre 1500 chilometri di costa incontaminata ma la sua bellezza non si limita ai litorali e l’80% del suo territorio è fatto da colline e montagne che ospitano paesini immersi ancora con un piede immerso nel passato caratteristico di queste terre fatto da una storia ricca di cultura e di mille misteri. La Sardegna oltretutto è la destinazione preferita per i turisti che intendono trascorrere la vacanza perfetta con la propria famiglia e con i propri figli.
Il primo motivo che spinge le famiglie a scegliere la Sardegna è legato alle spiagge, sempre più a misura di bambino. Alle acque cristalline ed alle sabbie finissime si unisce un litorale basso che permette anche ai più piccoli di godersi il mare e ai più grandi di stare tranquilli. Si è fatto molto per rendere le spiagge sarde ideali per i bambini e l’assegnazione continua della Bandiera Verde testimonia il gran numero di spiagge dell’isola attrezzate per far vivere al meglio ai più piccoli ed ai loro genitori la vacanza estiva. Le valutazioni per la Bandiera Verde sono basate sulla pulizia del mare e della sabbia, il fondale basso adatto ai bambini, spazi per cambiare pannolini o allattare, locali e servizi nelle vicinanze. Santa Teresa di Gallura, oltre ad essere una delle mete più ambite, è una delle tante Bandiere Verdi sull’isola, capace di regalare, dunque, esperienze indimenticabili.
Un altro motivo che spinge le famiglie a scegliere la Sardegna è quello della qualità dei servizi offerti dalle strutture ricettive. Tra le offerte per villaggi in Sardegna è possibile trovare una destinazione in base alle esigenze della propria famiglia ed ogni struttura può offrire al turista, oltre che pacchetti All inclusive, animazione e altre forme di intrattenimento, angoli attrezzati per giochi e ricreazione all’insegna del massimo divertimento e della sicurezza. Da Santa Teresa a Porto Torres, passando per Stintino e la sua famosissima spiaggia La Pelosa, è possibile trovare alcuni tra i villaggi più belli dell’isola attrezzati per accogliere le famiglie e soprattutto i bambini.
Oltre a ciò che abbiamo già elencato, la Sardegna è anche la terra della buona cucina e di un ricco patrimonio naturalistico che può essere un buon spunto per far trascorrere giornate educative ai nostri figli, nonché all’insegna della scoperta delle bellezze di casa nostra. Parchi regionali, grotte, miniere, riserve e siti archeologici popolano la Sardegna da nord a sud, rendendola una delle terre più interessanti da visitare e soprattutto da vivere 365 giorni all’anno. Il clima, difatti, è uno dei punti forti di questa terra che permette ai visitatori di essere immersi sempre in un tiepido torpore per tutto l’anno, lontani dal freddo delle città o dai climi rigidi del continente. Insomma, il luogo ideale per vivere la nostra esperienza di vacanza con la famiglia, il luogo perfetto per staccare la spina e vivere momenti di totale relax e tranquillità.

© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione
Immagini articolo