Pubblicato il nuovo brano e videoclip dell'artista sardo Giovanni Selis

E’ in rotazione radiofonica e disponibile su tutti i maggiori digital-store “Signor Pastore”, il nuovo singolo di Giovanni Selis, cantante, autore, arrangiatore e polistrumentista di Tempio.
Il brano è una perfetta sintesi del percorso artistico e dell'esperienza personale intrapresa da Selis in questi anni, dentro e fuori dall'isola in cui è nato nel 1989, una ricerca che gli ha permesso di dare vita a un testo di grande originalità e profondità sociale, sostenuto da una perfetta commistione di stili musicali moderni, in cui affronta un tema spinoso che ha indignato i pastori sardi e l'intera Sardegna, capace di generare una protesta forte e trasversale contro l'imbarazzante prezzo al litro del latte di pecora, (s)venduto a prezzi inferiori al costo di produzione all'industriale di turno.
Il  brano è un omaggio alle migliaia di “Signor Pastore” che (soprav)vivono con determinazione e sacrificio per mantenere la famiglia e garantire un futuro ai figli e che non riescono ad arrivare a fine mese a causa di questa ingiusta svalutazione del proprio lavoro. La protesta lecita, inascoltata dai politici e mass media, assume qui una veste musicale inedita, attraverso l'uso del reggaeton che richiama la classica hit estiva; in questo modo Selis cattura l'attenzione dell'ascoltatore e aumenta l'eco della protesta.
Ad accompagnare il brano un originale e significativo videoclip girato da Mater-ia all'interno e all'esterno di alcune aziende agricole sarde, con la collaborazione di diverse figure professionali di livello nazionale quali la Lookmaker Rossella Mamone (già al lavoro con Piotta, Tonino Carotone, etc.).
Il videoclip è già disponibile su tutte le piattaforme digitali e sul canale ufficiale Vevo e Youtube: https://youtu.be/yMWFoajTwGM.

Giovanni Selis, artista sardo di origini galluresi, con all'all'attivo un album (“Vivo per metà”) e cinque singoli, ha studiato canto e pianoforte al Conservatorio di Musica “Luigi Canepa”di Sassari.
Dopo i successi giovanili - tra cui possiamo annoverare il Premio della Critica al Cantagiro 2012 con la band “Sense Of Time”, la partecipazione a un'edizione di “Una Voce Per Sanremo e il il 1° posto al concorso internazionale dedicato a Jimmy Fontana“Vinile d'Argento” - intraprende un percorso musicale da solista spaziando in tutti i generi musicali e dimostrando ancora una volta di essere maturo per entrare a far parte prepotentemente della scena musicale italiana. Degna di nota l'importante collaborazione, durata circa due anni, con il produttore discografico Piero Calabrese (deceduto nell'Aprile del 2016), che in Italia ha scritto, tra gli altri, per Alex Baroni, Giorgia, Zero Assoluto e prodotto artisti quali Marco Mengoni, a cui ha dedicato il singolo “Vivo per metà”, Premio Speciale per la Regia e  3° classificato al concorso nazionale“Sanremo Videoclip Award”.
Segui Selis su Spotify, Instagram, iTunes, Facebook: https://www.facebook.com/giovanniselisofficial/






© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione
Immagini articolo