Sassari.Via libera ai lavori Abbanoa nelle reti fognarie del centro storico, Li Punti e Latte Dolce

Cinque mesi per mettere ordine nelle fognature del centro storico, Li Punti e Latte Dolce grazie a un investimento di oltre mezzo milione di euro: il direttore generale di Abbanoa, Sandro Murtas, ha firmato il contratto con l’impresa aggiudicatrice dell’appalto di “Eliminazione anomalie nelle ore di punta e messa in sicurezza di sette nodi della rete fognaria di Sassari”. È un altro tassello del corposo piano di investimenti che Abbanoa sta portando avanti a tappe forzate in città per risolvere le numerose criticità nel sistema idrico e fognario del centro urbano e delle frazioni.

Gli interventi. Nel Centro storico si interverrà in quei vicoli larghi anche meno di due metri dove vanno rifatte non solo le condotte, ma anche gli allacci. A Li Punti, invece, sarà realizzata una nuova condotta fognaria lunga quasi un chilometro e mezzo e rifatti anche tutti gli allacci alle utenze servite. Lungo la nuova tubatura, che sarà realizzata in gres porcellanato con giunti poliuretanici, saranno sono previsti nuovi pozzetti di ispezione ogni quaranta metri che consentiranno una gestione più efficiente della rete fognaria. Infine, a Latte Dolce sarà sostituita una vecchia canalizzazione fognaria con una nuova condotta sempre in gres del diametro di 600 millimetri. Saranno ricollegate le caditoie e gli allacci privati. Si interverrà anche sui pozzetti esistenti che saranno adattati alla nuova condotta.

I tempi. I lavori, che saranno avviati nelle prossime settimane a seguito della consegna formale dell’appalto, dovranno essere eseguiti in 150 giorni naturali e consecutivi: in pratica in cinque mesi. Nel contratto sono state inserite penali per eventuali ritardi.

© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione
Immagini articolo