PUBBLIREDAZIONALE

Alcuni consigli per un gioco responsabile

Ormai da diversi anni si sente parlare spesso di gioco responsabile, ma che cosa si intende esattamente con questo termine? Di fatto, vuol dire accedere ai casino online solo per puro divertimento e non per il desiderio ossessivo di vincere. Del resto, questo comportamento deviato può portare a non controllare più l'ambiente di gioco, facendo aumentare notevolmente il rischio di incappare in siti illegali, che hanno come unico obiettivo quello di estorcere denaro ai players. Giocare in sicurezza, invece, è fondamentale.
Per questa ragione è necessario scegliere solo le piattaforme certificate. Ma come riconoscerle? Semplicemente, verificando che nella pagina iniziale sia riportata la licenza AAMS, che viene concessa solo dopo severi controlli e l'imposizione di regole rigide. Inoltre, i casino legali impongono di registrarsi, per diventare titolari di un conto di gioco. Per riuscirci è necessario riportare i dati personali, ma anche fornire un documento ufficiale, in modo da attestare di aver raggiunto la maggiore età.
Durante questa fase, in più, viene richiesto di scegliere un deposito massimo settimanale. In questo modo si crea un blocco, che impedisce di spendere più soldi. Ovviamente, i limiti imposti possono essere cambiati, ma non nell'immediato, questo perché il casino vuole avere la certezza che la richiesta sia ben ponderata e non presa d'istinto.
Giocare gratis: divertirsi senza correre rischi
Un modo per divertirsi senza mettere a rischio il proprio patrimonio personale è quello di giocare gratuitamente. Ciò è utile soprattutto per coloro che hanno poca esperienza con i casino online e non sanno bene come muoversi. Infatti, permette di provare le strategie di puntata, di godere al massimo degli effetti grafici disponibili e di sperimentare sensazioni uniche, difficili da provare nella vita di tutti i giorni.
I prodotti che è possibile provare in questa versione sono tanti, come il blackjack, la roulette ed il poker. Tuttavia, è possibile sperimentare anche diverse tipologie di slot machine gratuite. Del resto, questa forma di intrattenimento è una delle più apprezzate, poiché non prevede di mettere in campo competenze particolari, ma tutto è basato sulla fortuna.
Autoesclusione dai casino virtuali: in che cosa consiste?
I casino online italiani permettono anche ai giocatori di prendersi una pausa dal gioco. L'autoesclusione è molto utile nel caso in cui ci si renda conto di aver assunto un comportamento a rischio, perché permette di non cadere in tentazione. Infatti, una volta ricevuta la richiesta, il casino provvede a chiudere il conto di gioco, impedendo al players qualsiasi forma di intrattenimento.
Non bisogna dimenticare che esistono tante forme di autoesclusione. Di fatto, è possibile togliersi da un'unica piattaforma o attuare un'autoesclusione trasversale, che porta il giocatore a non poter accedere a nessun sito di gaming legale italiano. Tuttavia, è possibile anche scegliere la durata del periodo di allontanamento dal gioco.
Infatti, può essere temporaneo, che può durare da un minimo di un mese ad un massimo di 3, o permanente, che porta ad una sospensione di almeno 6 mesi. É importante sottolineare, però, che, se un giocatore vuole riattivare un conto presso un casino virtuale a cui in passato aveva avuto accesso, deve ripartire da capo, ovvero deve seguire tutto l'iter iniziale.

© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione
Immagini articolo