Dal Cagliari al Sassari calcio Latte Dolce il giovane attaccante Nicolò Agostinelli

Nicolò Agostinelli è un giocatore del Sassari calcio Latte Dolce. La giovane punta classe 2001 arriva in prestito dal Cagliari calcio. Una ulteriore freccia regalata dalla società alla faretra di mister Stefano Udassi, giovane proveniente dal vivaio del club rossoblù militante in serie A che in maglia biancocelste punta a crescere e sviluppare la sua dimensione calcistica e umana. Attaccante fuori quota nato a Cagliari - residente a Carbonia - il 15 marzo del 2001, è la ventesima pedina dello scacchiere biancoceleste 2019-'20.

Nicolò Agostinelli, attaccante del Sassari calcio Latte Dolce: «Quella che mi è stata offerta dalla società biancocelesti è indubbiamente una grande opportunità, occasione funzionale alla mia crescita personale alla ricerca della piena consapevolezza e maturità da calciatore. Voglio essere pronto alla sfida e farmi trovare pronto a dare a dare una mano alla squadra in vista del raggiungimento dell'obbiettivo stagionale, che è poi cercare sempre la migliore prestazione possibile dando, sempre, il massimo possibile. Ho seguito la squadra lo scorso anno, ho visto che ha raggiunto la finale playoff dopo un ottimo campionato: risultato degno di nota, speriamo di riuscire a fare anche meglio, ma senza proclami, solo con la forza dei risultati da conquistare partita dopo partita. Il mister? So che dà a tutti una opportunità, mi piace molto il suo modo di vedere il calcio e di farlo giocare ai suoi giocatori. Sapere che i giovani sono una preziosa risorsa per questa società non può che farmi piacere: sono al primo ano da fuori quota, è fondamentale per me lavorare in un ambiente che ripone fiducia in noi ragazzi. La mia carriera? È soltanto agli inizi, ma spero davvero di poter fare bene e dare il mio contributo in questa stagione in maglia biancoceleste».

© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione
Immagini articolo