Porto Torres. Un nuovo impianto di illuminazione per lo stadio comunale

Lo stadio comunale di Porto Torres avrà un nuovo impianto di illuminazione a led, capace di migliorare la visibilità del campo di gioco e di risparmiare energia elettrica. È questo uno degli aggiornamenti del piano triennale delle opere pubbliche del Comune, approvato dalla giunta guidata dal sindaco Sean Wheeler.

L'amministrazione ha infatti ottenuto 130 mila euro di finanziamento del Ministero dello Sviluppo economico e grazie alla cosiddetta “norma Fraccaro”. La sovvenzione ricevuta dal Comune fa infatti riferimento al provvedimento voluto dal ministro per i Rapporti con il parlamento e la democrazia diretta Riccardo Fraccaro, adottato dal Ministero dello Sviluppo economico e contenuto del Decreto crescita che ha previsto uno stanziamento per i Comuni italiani di 500 milioni di euro. Il contributo, ripartito agli enti locali in base alla popolazione residente, era destinato alla realizzazione di progetti di efficientamento energetico e di sviluppo territoriale sostenibile.

«Abbiamo puntato subito allo stadio di piazza Cagliari 1970 – spiega l'assessore ai Lavori pubblici Alessandro Derudas – con questo finanziamento il campo potrà contare su un moderno sistema che permetterà un notevole abbattimento delle spese per la bolletta elettrica. Attualmente l'impianto assorbe 60 kilowattora, ma in seguito ai lavori e grazie alle luci led a basso consumo questi diminuiranno sensibilmente, dando allo stesso tempo un beneficio in termini di risparmio per i conti pubblici».


© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione
Immagini articolo