Olbia. Barista di Sassari sorpreso nudo per strada con una compagna: 20mila euro di sanzione

Nel corso del fine settimana, in piena notte, i Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile hanno individuato una coppia di giovani, lui 25enne, lei 20enne, entrambi nudi, che stavano consumando un rapporto sessuale nella zona commerciale “Basa” a Olbia. I militari hanno prima chiesto ai due giovani di rivestirsi, poi li hanno informati che avrebbero proceduto nei loro confronti con una sanzione amministrativa per atti osceni in luogo pubblico. C.S., un giovane barista incensurato di Sassari, alla richiesta dei documenti da parte dei militari ha tentato di ingaggiare una colluttazione con uno dei Carabinieri colpendolo sul braccio e venendo immediatamente fermato. Considerato che era particolarmente agitato e che continuava nella sua azione per tentare di colpire i militari, è stato dichiarato in arresto per resistenza con violenza a Pubblico Ufficiale e accompagnato in camera di sicurezza da cui è uscito solo la mattina successiva dopo la convalida dell’arresto da parte del Tribunale di Tempio Pausania.
A ricordo della notte brava i due dovranno pagare una sanzione da circa 10mila euro ciascuno per atti osceni in luogo pubblico.

© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione
Immagini articolo