Sassari. Completata la riparazione della condotta di Ottava

Le squadre di Abbanoa hanno concluso verso le 15 l’intervento di riparazione della condotta che alimenta le frazioni di Ottava, San Giorgio e Baddelonga. Interessata da un’improvvisa rottura in località Santu Tettaru che ha richiesto la sostituzione integrale di una decina di metri. Sono ora in corso le manovre di riapertura dell’erogazione.

La rottura della tubatura, individuata grazie al sistema di telecontrollo in un tratto di rete del diametro di 250 millimetri, aveva causato infatti l’interruzione dell’erogazione nelle zone servite. L’intervento dei tecnici di Abbanoa è stato tempestivo, ma le operazioni sono state rese difficoltose dal fatto che il tratto di condotta interessato dalla rottura fosse in un terreno privato recintato. E’ stato necessario rintracciare il proprietario per concordare l’intervento. I lavori sono proseguiti senza interruzione con l’obiettivo di limitare quanto più possibile i disservizi e arrivare al ripristino dell’erogazione nel minor tempo possibile. E’ stato attivato anche il servizio sostitutivo di autobotte: il mezzo rimarrà nello spiazzo a fianco alla chiesa di Ottava fino al completo ristabilirsi del servizio

Qualsiasi anomalia potrà essere segnalata al servizio di segnalazione guasti di Abbanoa tramite il numero verde 800.022.040 attivo 24 ore su 24. Abbanoa segnala che alla ripresa dell’erogazione l’acqua potrebbe essere transitoriamente torbida a causa dello svuotamento e successivo riempimento delle tubazioni.


© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione
Immagini articolo