Alghero: insediato il nuovo Comandante dell’Ufficio Circondariale Marittimo.

(da dx) Roberto Fronte e Pierclaudio Moscogiuri
(da dx) Roberto Fronte e Pierclaudio Moscogiuri
Cambio al vertice dell’Ufficio Circondariale Marittimo di Alghero: dopo aver preso visione nei giorni scorsi delle tematiche di maggior rilievo che dovrà affrontare ed incontrato le massime autorità civili e militari locali ed i vertici delle forze di polizia operanti sul territorio algherese, il Tenente di Vascello Pierclaudio Moscogiuri ha assunto da sabato scorso la guida dell’Ufficio Circondariale Marittimo di Alghero. Il Comandante Moscogiuri ha precedentemente prestato servizio presso la Capitaneria di porto di Pescara e presso quella di Pesaro ed ha, altresì, ricoperto il delicato compito di formatore delle future generazioni di Ufficiali della Marina Militare presso l’Accademia Navale di Livorno. Il nuovo Comandante succede al Tenente di Vascello Roberto Fronte che dopo due anni lascia la cittadina della riviera del corallo per un nuovo incarico presso la sede di Roma.



© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione
Immagini articolo
  • (da dx) Roberto Fronte e Pierclaudio Moscogiuri
  • Pierclaudio Mascogiuri