Oristano sorride al Brindisi: battuta in finale la Dinamo Sassari al "1° Torneo Città di Oristano"

Cornice di pubblico splendida al Palasport Sa Rodia di Oristano dove la Dinamo Sassari e il Brindisi hanno disputato la finale del “1° Torneo Città di Oristano – Trofeo Città di Eleonora”. Vince la Happy Casa Brindisi di coach Frank Vitucci dopo quaranta minuti di basket intenso, superando la Dinamo Banco di Sardegna di soli tre punti: 90 a 87 il risultato finale per i brindisini.
La Dinamo sempre in vantaggio nei primi tre quarti paga un finale di quarto  quarto giocato punto a punto con la squadra pugliese, dove è solo il "particolare" a fare la differenza. Sul 90 a 87 la Dinamo ha anche la palla per il pareggio con Gentile, ma il tiro non entra.
Amichevole che sa di campionato - lo testimonia il tecnico rimediato da Spissu - giocata con grande intensità.La Dinamo perde ma senza utilizzare Pierre e Vitali tenuti cautelativamente a riposo.
Ottime le prestazioni in casa Dinamo di  Bilan 27 (10/16 al tiro, 6/7 tl), Evans 17 (4/10 al tiro, 7/10 tl) e Jerrells 23 (7/10 da 2) con un Devecchi già in palla.
Le stesse squadre si incontreranno ora il 21-22 settembre quando a Bari si giocherà la Supercoppa 2019.
I tabellini.

Dinamo Banco di Sardegna 87 – Happy Casa Brindisi 90

Parziali: 21-20, 31-22, 19-23, 16-25

Progressivi: 21-20, 52-42, 71-65, 87-90

Dinamo Banco di Sardegna: Spissu 6, Bilan 27 (10/16 al tiro, 6/7 tl), Bucarelli 1, Devecchi 6, Sorokas 3, Evans 17 (4/10 al tiro, 7/10 tl), Magro 2, Pierre ne, Gentile 2, Maganza, Vitali ne, Jerrells 23 (7/10 da 2)
All. Gianmarco Pozzecco
Happy Casa Brindisi: Banks 13, Brown 15, Martin 8, Zanelli 9, Iannuzzi, Gaspardo 7, Campogrande 2, Thompson 14, Cattapan ne, Stone 12, Ikangi 10
All. Francesco Vitucci

© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione
Immagini articolo