Sassari. Il Movimento Studentesco globale di Fridays For Future presenta le nuove iniziative

Piazza Cavallino De Honestis (foto: SassariNotizie.com)
Piazza Cavallino De Honestis (foto: SassariNotizie.com)
I ragazzi del Movimento Studentesco globale di Fridays For Future, ispirato dalla giovane attivista svedese Greta Thunberg iniziano questo anno scolastico denso di Future attività incontrando la cittadinanza e la stampa con l’obbiettivo della presentazione dell’Action Global Week, settimana di mobilitazione globale dal 20 al 27 settembre ricca di eventi e la dichiarazione di emergenza climatica per il Comune di Sassari, misura importantissima che deve rendere la città al passo con gli Accordi di Parigi per affrontare al meglio il riscaldamento globale che secondo i dati dell’IPCC rischia di compromettere il futuro dell’isola come del mondo intero. La presentazione che si terrà alle ore 17:00 del 13 Settembre in collaborazione con la Libreria Dessì in Largo Cavallotti, verterà sul tema dell’attuale crisi climatica, del ruolo dei ragazzi nel lottare pacificamente per il proprio diritto al futuro e di ciò che decine di giovani attivisti della città hanno intenzione di fare durante la grande settimana di mobilitazione globale. Action Global Week che ha l’ambizione di superare per numero e risalto mediatico il primo Global Strike del 15 marzo scorso, nel quale i ragazzi portarono nelle strade della città oltre 3000 giovani, centinaia di migliaia solo in Italia e oltre due milioni in tutto il mondo. “Questo movimento nato dal basso ha un respiro globale” dicono i ragazzi di Fridays For Future “la nostra forza sta nell’unione, mai nella storia milioni di ragazzi in difesa del pianeta sono scesi nelle piazze contemporaneamente in quasi tutti i paesi del mondo e in tutti i continenti” e ribadiscono “la settimana ricca di eventi ha come obbiettivo sensibilizzare le coscienze per una rivoluzione culturale che ponga al centro il tema dell’ambiente, il futuro è nostro, è ora di batterci e l’emergenza climatica per il nostro comune è il punto da cui partire”. Prossimo appuntamento al 27 Settembre per il Terzo Global Strike for Climate.

© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione
Immagini articolo
  • Piazza Cavallino De Honestis (foto: SassariNotizie.com)