Unione Coros. Vertenza latte, le dichiarazioni del Presidente Carlo Sotgiu

Ieri sera le associazioni degli allevatori, Confindustria e Assolatte per i trasformatori, i Consorzi di tutela e le banche si sono riuniti con l’assessora regionale Gabriella Murgia per fare il punto sull’annosa questione del prezzo del latte. "Stando alle indiscrezioni- interviene il presidente dell’Unione del Coros Carlo Sotgiu- non sono stati fatti significativi passi avanti. Peraltro è emerso che i “famosi” 30 milioni promessi 6 mesi fa dal governo non sono mai arrivati, sono fermi in qualche cassetto del quale non è stata fornita la chiave.”  Dalla riunione di ieri i più delusi dall’amaro risultato le associazioni dei pastori che si aspettavano un ricalcolo del prezzo del latte ma anche quello dei tetti di produzioni del Pecorino romano. “I comuni dell’unione del Coros sono fra i più colpiti da questa crisi e i sindaci del territorio non staranno a guardare, sostenendo qualsiasi iniziativa che possa aiutare i pastori a ottenere quanto gli è dovuto.  Non è solo una lotta di categoria, ma è una battaglia di tutti i sardi che difendono la loro economia e le loro tradizioni pastorali".


© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione
Immagini articolo