Domani riapre la tratta ferroviaria Alghero –Olmedo.Entro fine Ottobre completata la Olmedo –Sassari

“Da domani, con la riapertura della tratta ferroviaria Alghero –Olmedo, gli utenti potranno viaggiare nuovamente in sicurezza. Modernizzare le infrastrutture e dare ai sardi la possibilità di viaggiare su una rete migliore che colleghi i punti strategici dell’isola  è una sfida che dobbiamo vincere. Abbiamo fatto un primo passo, ora l’obiettivo è quello di programmare altri importanti snodi come il  collegamento con  l’Aeroporto di Fertilia”.

Esprime soddisfazione il Presidente del Consiglio Regionale Michele Pais, che il 23 agosto scorso, con l’assessore regionale ai Trasporti Giorgio Todde,  aveva effettuato un sopralluogo ai cantieri per constatare lo stato di avanzamento dei lavori e il rispetto dei tempi di apertura.

 “Abbiamo mantenuto la promessa  - dichiara il Presidente del Consiglio – di concludere  i lavori e di riattivare il servizio in occasione dell’inizio dell’anno scolastico.  L’assessore ai Trasporti mi ha assicurato che entro Ottobre saranno chiusi i cantieri anche per la tratta Olmedo-Sassari. Auspico – conclude Michele Pais che la Giunta Solinas e l’Assessore Giorgio Todde possano programmare, in futuro, un altro importante snodo strategico che colleghi anche l’Aeroporto di Fertilia. Una sfida, quella di migliorare i trasporti e collegamenti interni nell’interesse dei sardi, che la nostra classe politica sta dimostrando che si può affrontare e vincere”.

“Numerose sono state le difficoltà incontrate  – ha detto l’assessore ai Trasporti Giorgio Todde - in quanto si è dovuto togliere e sostituire materiale in acciaio, vecchio di oltre cinquanta e alle volte cento anni, a cui si aggiunge la difficoltà nel raggiungere i luoghi in cui operare, se non con mezzi su rotaia. Un lavoro complicato ma che dobbiamo portare avanti. La nostra rete ferroviaria deve diventare moderna e funzionale”.

© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione
Immagini articolo