Calendario 2020 della Polizia di Stato: ultimi giorni per prenotare

Il prossimo 23 settembre è l’ultimo giorno utile per prenotare il calendario 2020 della Polizia di Stato, curato da Paolo Pellegrin, fotografo pluripremiato e membro di Magnum Photos, una delle più importanti agenzie fotografiche internazionali. Il calendario racconta l’umanità delle donne e degli uomini della Polizia di Stato attraverso istantanee di attività operativa. Il fotografo è riuscito a narrare il delicato ruolo dei poliziotti mettendo in luce gli aspetti interiori dei singoli operatori dando risalto alla passione e allo spirito di servizio che animano ogni singolo intervento.
Quest’anno una parte del ricavato viene devoluto al progetto per il “Trentesimo anniversario della Convenzione ONU dei diritti dell’infanzia e dell’adolescenza”, occasione per riaffermare i diritti degli under 18, e una parte invece, è devoluta al Piano Marco Valerio, ideato per aiutare i figli malati dei poliziotti.
Ricordiamo che il costo del calendario da parete è di 8 euro, mentre di quello da tavolo 6 euro. Chi è interessato all’acquisto deve fare un versamento sul conto corrente postale nr. 745000, intestato a “Comitato Italiano per l’Unicef”. Sul bollettino dovrà essere indicata la causale Calendario della Polizia di Stato 2020 per il progetto Unicef “Trentesimo anniversario della Convenzione ONU dei diritti dell’infanzia e dell’adolescenza”.
La ricevuta del versamento dovrà poi essere presentata all’ Ufficio relazioni con il pubblico della Questura di Sassari che fornirà tutti i dettagli sulla consegna

© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione
Immagini articolo