Anche a Sassari domani un Flash Mob per Fridays For Future

A dare il via alla settimana di mobilitazione organizzata da Fridays For Future, la Climate Action Week, anche a Sassari, come nel resto d’Italia, sarà un Flash Mob, organizzato dai giovani attivisti.

Questo avrà luogo Venerdì 20 Settembre dalle 17:00 alle 19:00, simultaneamente in Piazza Tola e in prossimità del Museo Sanna. Un evento di grande impatto, che vedrà i militanti del movimento chiedere immediate e concrete azioni al fine di risolvere la crisi climatica.

L’IPCC, Intergovernmental Panel On Climate Change infatti, è stato molto chiaro, i paesi sviluppati devono assolutamente dismettere l’utilizzo dei combustibili fossili entro il 2035, e i paesi in via di sviluppo entro il 2050, per tenere la temperatura media globale sotto 1,5 gradi centigradi. La negligenza nel rispettare questa scadenza porterebbe all’acidificazione degli oceani, innalzamento del livello dei mari, compromissione della biodiversità, desertificazione e conseguenti migrazioni di massa e conflitti.

Fridays For Future si impegna perciò a combattere questa irresponsabilità da parte dei governi nei confronti dei cambiamenti climatici, e anche Sassari fa la sua parte in questa grande lotta.



© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione
Immagini articolo