Sassari. Al Palaserradimigni giornata di lotta, grappling e MMA

Grande spettacolo al Palaserradimigni con la lotta stile libero, il grappling e l’MMA nei tre eventi organizzati dalla Polisportiva Athlon Sassari che hanno infiammato sabato 19 ottobre: il “Torneo regionale di lotta stile libero maschile e femminile”, il “Sassari Open” di grappling e MMA e il “Wrestling War - Sardegna Vs Italia” di lotta stile libero.

Oltre 120 atleti si sono dati battaglia sulle materassine del palazzetto, atleti provenienti da 10 associazioni sportive dell’Isola: Eleonora D’Arborea Cagliari, ASD Shardana Judo Lotta Silanus Nuoro, ASD Polisportiva Gigliotti Team Nuoro, ASD Polisportiva Wrestling & Martial Cagliari, Budokan Sorso, Bad Boys Sassari, Nur MMA Porto Torres, Angelo Tarantini Fight Club Sassari, Wolfpack Fighting Club Cagliari e Polisportiva Athlon Sassari.

Nella lotta stile libero si conferma al primo posto la Polisportiva Athlon, mentre il “Sassari Open” ha visto salire sul gradino più alto del podio la Bad Boys Sassari seguita rispettivamente dalla Budokan Sorso (secondo posto) e dalla Angelo Tarantini Fight Club Sassari (terza).

Finisce in parità (2-2) il “Wrestling War - Sardegna Vs Italia” di lotta stile libero: per l’Italia vittorie di Mattia Bientinesi (68kg) e di Daniel Raffi (74kg) mentre per la Sardegna vittorie di Dante Bussu (60kg) e Simone Piroddu (65kg).


© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione
Immagini articolo