Legge "Salvamare": stop ai furti di sabbia e conchiglie

Mario Perantoni
Mario Perantoni
Ieri nell'ambito dell'approvazione della legge “Salvamare”, è stato approvato un ordine del giorno, a prima firma del deputato M5S Mario Perantoni, e cofirmato dalla relatrice alla legge Paola Deiana, finalizzato a contrastare il fenomeno dei furti di sabbia, conchiglie ed altro dai litorali. L'ordine del giorno impegna il governo a valutare l'opportunità di incentivare campagne di informazione e sensibilizzazione che promuovano comportamenti virtuosi e rispettosi dell'ambiente, unitamente a un'attività di controllo mirata ed efficace
volta a contrastare la piaga dei furti di sabbia e di saccheggio degli arenili, adottando i provvedimenti più opportuni.
Il problema quindi, è stato posto anche all'attenzione del Governo nazionale che ci aspettiamo si attivi concretamente, così come ci aspettiamo che la Regione Sardegna si attivi sin d'ora con sempre maggiore impegno ed in via preventiva in vista della prossima stagione estiva per la tutela dei nostri litorali.

© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione
Immagini articolo
  • Mario Perantoni