Sassari calcio Latte Dolce: uno 0 - 0 da battaglia che conferma la vetta della serie D

Daniele Molino (foto: Alessandro Sanna)
Daniele Molino (foto: Alessandro Sanna)
Prima contro seconda della classe al Vanni Sanna di Sassari: si sfidano l’ambiziosa Turris contro la capolista Sassari calcio Latte Dolce. Simone Patacchiola sostituisce lo squalificato Cabeccia al centro dell’attacco della difesa biancoceleste. Mister Fabiano sostituisce all’ultimo secondo Alma con Sowe nell’undici titolare e manda il primo in tribuna. Giornata biancoceleste, promo speciale per i tifosi e pubblico delle grandi occasioni al Vanni Sanna, compresa una nutrita pattuglia di tifosi arrivati direttamente da Torre del Greco. Al 6' pt punizione dalla lunghissima distanza di Daniele Molino: parabola molto insidiosa e Lonoce si salva di pugno in tuffo a salvare la sua porta. Al 13' pt è cartellino giallo ad Aliperta per fallo su Tony Gianni. Turris ben coperta da un 4-5-1 che, in fase offensiva, porta gli esterni di mediana a sostegno di Longo. Sassaresi propositivi, ma gara che inizialmente non si sblocca. A 21' pt Da Dalt si libera bene in area isolana: finta e calcio di poco a lato del palo lontano. Sussulti di Turris, con Patacchiola a chiudere in corner su Sowe e Lai a bloccare a terra sul successivo colpo di testa e deviare in corner sul tentativo dalla lunga di Forte. Pressione campana, il Sassari Latte Dolce tiene. Gara tosta, ruvida a tratti, difficile fra le prime due squadre del girone G. Al 43' pt colpo di testa di Riccio con Alessandro Lai pronto e bravo a parare a terra. Fine primo tempo, senza recupero. Dopo una manciata di secondi Daniele Molino mette in mezzo per la testa di Tony Gianni: ottimo impatto ma pallone fuori bersaglio. Batti e ribatti in area Turris, ma nulla di fatto e 0-0 che ancora non si sblocca. Aliperta manda fuori con un tiro dalla lunga distanza. Dentro Paolo Palmas per Molino. Spazio anche per Gianmarco Marcangeli. Diagonale di Palmas, fuori di poco. Giuseppe Nuvoli ringhia sulla tre quarti, Garofalo trova Lai sulla sua strada ed è nulla di fatto. Giallo a Franco. Giallo e rosso a Esposito per fallo su Nino Pinna. Al 40’ st Lonoce con un grande intervento chiude la porta a Francesco Virdis, ammonito Daniele Bianchi. Sono  cinque i minuti di recupero. Bella azione biancocelesti, ma il muro Turris regge. Pressione sassarese, ma il risultato non cambia.Alla fine della battaglia, lo 0-0 lascia il Sassari calcio Latte Dolce in vetta.

Sassari Latte Dolce: Lai, Pireddu, Patacchiola, Tuccio, Bianchi, Antonelli, Gianni (29’ st Marcangeli), Nuvoli, Virdis, Molino (21’ st Palmas), Pinna. A disposizione: Garau, Maccis, Gadau, Piga, Fini, Doukar, Scanu. All. Stefano Udassi 

Turris: Lonoce, Esposito, Aliperta, Longo, Di Nunzio, Riccio, Sowe (17’ st Garofalo), Da Dalt, Fabiano R., Forte (26’ st Franco), Esempio. A disposizione: Siani, Varchetta, Prevete, Di Dato, Luguoro, Simonetti. All. Franco Fabiano

Arbitro: Rinaldi di Bassano Del Grappa

Assistenti: Zanellatti di Seregno e Boggiano di Monza

RISULTATI SERIE D GIRONE G

Ostiamare-Budoni 3-1
Latina-Torres 0-1
Anagni-Trastevere 0-1
Lanusei-Racing Aprilia 0-0
Portici-Nuova Florida 2-2
Muravera-Arzachena 2-1
Tor Sapienza-Vis Artena 1-3
Cassino-Ladispoli 1-0
Latte Dolce-Turris 0-0

CLASSIFICA

Sassari Latte Dolce 22
Turris 21
Ostiamare 20
Trastevere 18
Aprilia 17
Torres 16
Cassino 15
Latina, Vis Artena 12
Nuova Florida, Muravera 11
Tor Sapienza 9
Lanusei, Portici 8
Budoni, Arzachena 7
Anagni 6
Ladispoli 3
© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione
Immagini articolo
  • Daniele Molino (foto: Alessandro Sanna)