Rubano nello stesso locale di Sassari a distanza di poche ore: arrestati due giovani

Ieri, lunedì 11 novembre, tra la mattina e il pomeriggio, la Polizia locale del Comune di Sassari ha arrestato due giovani, entrambi di ventitré anni, per furto e rapina contro lo stesso centro commerciale. Per i due questa mattina si svolgeranno le udienze di convalida.

Il primo è stato tratto in arresto di mattina. Alle 11 la centrale operativa del Comando di via Carlo Felice ha ricevuto una richiesta di intervento da un'attività commerciale di viale Italia, più volte presa di mira dai ladri nell'ultimo periodo. L'allarme è scattato dopo che il ragazzo, impossessatosi di merce per cinquecento euro, aveva cercato di scappare.
Gli agenti hanno notato il ventitreenne in viale Italia, mentre tentava di fuggire inseguito da un dipendente della struttura. Il giovane ha anche aggredito fisicamente l'addetto alla sicurezza, ma è stato immediatamente bloccato dagli agenti della Polizia locale. L'uomo è stato arrestato con l'accusa di rapina impropria.

Nel pomeriggio un nuovo furto nello stesso centro commerciale. Il ragazzo si era già reso responsabile in passato di numerosi altri reati nella stessa attività. Gli addetti alla sicurezza, che lo hanno riconosciuto, hanno richiesto l'intervento del Comando; il sistema di videosorveglianza installato nell'esercizio commerciale ha ripreso il giovane mentre si impossessava di numerosi profumi per poi dirigersi verso l'auto in cui lo attendeva il complice. Nel frattempo gli agenti, arrivati sul posto, avevano già individuato l'auto e così i due giovani sono stati immediatamente fermati; è scattato l'arresto per il ladro seriale, mentre il complice è stato denunciato a piede libero.
Nel centro commerciale, anche a seguito di questi numerosi furti, è stata rafforzata l'attenzione da parte del personale addetto alla sicurezza.

I due arresti eseguiti ieri rappresentano il frutto del rafforzamento dei presidi di vigilanza della Polizia locale in città, con l'obiettivo di contribuire ad aumentare sia la sicurezza reale, sia la percezione di sicurezza urbana nella comunità locale.

© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione
Immagini articolo