Sabato, #leggipompeo alla Biblioteca Universitaria di Sassari

Pompeo Calvia
Pompeo Calvia
Sabato 30 novembre - Dì di S.Andria  dedicata al vino Novello - a margine del convegno “Sassari e il vino, tra storia, attualità e territorialità” con interventi dello storico Paolo Cau, dell’enologo Giovanni Pinna e del giornalista Pasquale Porcu - la Biblioteca Universitaria di Sassari ospiterà il  reading  #leggipompeo in ricordo di Pompeo Calvia, cantore della “civiltà sassarese”, nel centenario della morte.
L’iniziativa intende riportare all’attenzione del pubblico la figura, l’attività e l’opera intellettuale di Pompeo Calvia su un particolare versante della sua produzione artistica di poeta; quello della cucina della Sassari “zappadorina”, attraverso la lettura di poesie e passi dedicati al cibo della tradizione cittadina e ai suoi ingredienti, che Calvia seppe cantare con inarrivabile maestria: Lu vinu nobu, La cauladda, La pumatta fresca, etc.
Al fine di facilitare la lettura da parte del pubblico, il reading sarà supportato   dalla   proiezione   dei   testi   delle   poesie   e   dei   passi selezionati per l’occasione da Paolo Cau.
In ricordo del poeta che ha contributo ad illustrare e far conoscere il mondo dei Gremi e dei Candelieri, ha dato la sua adesione al reading anche l’Intergremio di Sassari che parteciperà con una rappresentanza di gremianti.
L’evento si avvale della collaborazione della Compagnia teatrale Paco Mustela.
L'evento si terrà a Sassari,   Biblioteca   Universitaria,   P.zza Fiume, ex Ospedale civile, il 30   novembre   2019,   dalle   ore 17.30.

© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione
Immagini articolo
  • Pompeo Calvia