Sassari ancora senz'acqua: ritardo nei lavori di riparazione

 (foto: fotolia)
(foto: fotolia)
L’Enas, Ente acque della Sardegna, ha comunicato un ulteriore grave ritardo nel completamento dei lavori di riparazione sull’acquedotto Coghinas 2 che rifornisce di acqua grezza i potabilizzatori Abbanoa di Truncu Reale (al servizio di Sassari, Porto Torres e Stintino), Monte Agnese (Alghero) e Castelsardo. Il regolare approvvigionamento degli impianti non potrà avvenire prima di domani mattina con conseguenti gravi ricadute sul ripristino dell’erogazione nei centri serviti.

Tutte le squadre di Abbanoa, sia i tecnici nei potabilizzatori sia gli operatori di rete, sono mobilitati per effettuare tutte le attività necessarie a far fronte all’ulteriore slittamento dei tempi con l’obiettivo di ridurre i disservizi quanto possibile. Per la città di Sassari è stata aumentata la produzione di acqua potabile dal Bidighinzu mentre su Alghero è stata attivato il collegamento con il Cuga.

In base ai tempi di conclusione dei lavori da parte dell’Enas sulla propria condotta dell’acquedotto Coghinas II, sono previste ulteriori restrizioni nei Comuni di Sassari, Porto Torres e Castelsardo.

© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione
Immagini articolo
  •  (foto: fotolia)