A Porto Torres la Befana va in piazza tra le magie di Harry Potter e la musica dei cartoni tv

La Befana in piazza 2019
La Befana in piazza 2019
Da sedici edizioni La Befana in piazza regala sorrisi, dolci e tanto divertimento soprattutto per i bambini. Anche quest'anno la manifestazione principale delle feste invernali porterà un carico di intrattenimento e novità. Saranno gli scenari, i personaggi e gli incantesimi del maghetto più famoso del mondo a movimentare per tutto il pomeriggio del sei gennaio la Piazza Umberto I, che si trasformerà in un piccolo villaggio di Hogwarts aperto ai “babbani”. Nel Corso Vittorio Emanuele ci saranno anche le befane e gli artisti di strada. In serata spazio alla musica della Cartoons Band che interpreterà sul palco le più famose sigle dei cartoni tv.

«La Befana in piazza è un evento nato a Porto Torres diversi anni fa, quando la giornata del sei gennaio non veniva festeggiata con manifestazioni ad hoc in nessun altro grande centro della Sardegna. L'amministrazione comunale ha voluto dare una continuità, innovando il format e dedicandolo soprattutto alle famiglie e ai bambini. Nelle scorse edizioni abbiamo organizzato la parata e lo spettacolo dei cartoons che hanno riscosso un grande successo – ricorda l’Assessora alla Cultura, Mara Rassu – e quest'anno abbiamo scelto come filo conduttore la saga di Harry Potter, che spazia dal mondo della letteratura a quello del cinema e che piace sia ai grandi che ai bambini. Un'avventura che coinvolge tutti e che potrebbe offrire spunti interessanti anche alle nostre attività commerciali per creare un percorso parallelo legato proprio a personaggi e scenari del mondo di Hogwarts». Il cuore della città ospiterà per la prima volta Harry Potter Party. Dalle 15:30 ci saranno cinque postazioni dedicate: ambientazioni di scena, figuranti, lezioni di pozioni e il famoso binario 9 3/4 porteranno virtualmente i partecipanti nella scuola di magia di Hogwarts. Ci saranno spazi con esposizioni di costumi e video con effetti speciali, cacce al tesoro a tema con le squadre di Grifondoro, Tassorosso, Corvonero e Serpeverde, l'ufficio di Silente completo di pensatoio, la capanna di Hagrid e l'ufficio della professoressa Dolores Umbridge. Nel Corso Vittorio Emanuele II non mancheranno le befane e gli artisti di strada. Sul palco di piazza Umberto I anche la musica live per famiglie: dalle 19:00 la Cartoons Band eseguirà le più belle canzoni di Natale e le migliori sigle dei cartoni animati, comprese quelle interpretate da Cristina D'Avena e Giorgio Vanni. Per i curiosi e gli amanti del genere da non perdere,il 5 e il 6 gennaio, nella stazione marittima di via Bassu, anche l'appuntamento con i computer e i videogiochi di un tempo: New Video Games e Retrogames Sardegna presenteranno Epiphany in game, esposizione e tornei con computer e console, strumenti di gioco datati ma ancora in grado di far riunire e stare insieme i tanti appassionati dei videogames “vintage”.

© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione
Immagini articolo
  • La Befana in piazza 2019