Cagliari. Attività della Guardia di Finanza per contrastare lo spaccio al centro storico

In assoluta continuità con l’anno appena concluso, non si ferma l’attività del Comando Provinciale di Cagliari finalizzata al contrasto dello spaccio e della diffusione di sostanze stupefacenti nel capoluogo sardo.

Nella giornata di ieri i Baschi Verdi, coadiuvati dalle sempre preziose unità cinofile, hanno effettuato un arresto nei confronti di uno spacciatore: un venticinquenne colto in flagranza nel vendere sostanze stupefacenti nel pieno centro cittadino, location interessata – secondo le risultanze operative - dal fenomeno della diffusione e consumo di droghe e che, recentemente, ha visto l’effettuazione di arresti di 6 pusher.

Nella giornata dell’Epifania, la pattuglia dei militari in uniforme era impegnata nel quotidiano controllo economico del territorio, quando un continuo via vai di ragazzi in prossimità delle scalette di Piazza San Sepolcro ha destato i sospetti.

I Finanzieri hanno immediatamente isolato la zona e sottoposto a controllo alcuni giovani presenti sul posto.

Nello zaino di uno di questi, un venticinquenne di Dolianova, sono stati rinvenuti 33,6 grammi di marijuana occultati all’interno di un barattolo di latta, un bilancino di precisione, materiale per il confezionamento delle dosi e 640 euro in banconote di piccolo taglio.

Durante la successiva perquisizione domiciliare, al venticinquenne sono stati trovati e sequestrati ulteriori 3.344 euro in contanti.

Il soggetto è stato così tratto in arresto e verrà processato il prossimo 6 febbraio.

Nel corso della medesima attività sono state, altresì, individuate due persone, di 32 e 26 anni, entrambi residenti a Cagliari risultati essere assuntori di sostanze stupefacenti in quanto trovati in possesso rispettivamente di 1 e 1,25 grammi di marijuana, i quali sono stati segnalati alla locale Prefettura.
Durante le recenti festività, l’impegno delle Fiamme Gialle Cagliaritane sull’intero territorio della provincia, al netto di quest’ultima attività, ha portato all’individuazione di 14 assuntori ed al sequestro di 3,8 grammi di hashish, 79,3 di marijuana, 3 spinelli e 5,8 grammi di droghe sintetiche.

Numeri che si inseriscono nel consuntivo annuale dell’attività della Guardia di Finanza di Cagliari nello specifico comparto che vede le pattuglie del Corpo, da un lato, operare quotidianamente sul territorio, dall’altro, effettuare complesse ed articolate indagini volte a individuare e reprimere i canali di alimentazione delle sostanze stupefacenti, ma anche prestare la propria collaborazione – in particolare quella delle unità cinofile – alle altre Forze di Polizia parimenti impegnate al contrasto del fenomeno: complessivamente sono state segnalati alla Prefettura 323 soggetti (di cui 38 minori), denunciate alla Autorità Giudiziaria 74 persone (di cui una minorenne), arrestati 55 spacciatori e sequestrati 18,2 kg di cocaina, 15,9 kg di marijuana, 22,7 kg di hashish, 6 kg di eroina e 96 spinelli, nonché scoperte 3 piantagioni con un totale di 3.644 piante di cannabis.





© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione
Immagini articolo