Prende il via ad Alghero e Porto Torres la campagna per sostituire 5mila contatori dell'acqua

Le squadre di Abbanoa hanno programmato una nuova campagna di sostituzione dei vecchi contatori nei Comuni di Porto Torres e Alghero: l’iniziativa riguarda 5000 utenze con apparecchi che ormai hanno più di dieci anni di attività. E’ la vita media di un contatore, in termini di corretta misurazione e di efficienza: oltre i dieci anni tende a sotto-registrare i consumi, con un valore di errore sempre crescente nel tempo, che si può stimare in circa il 10 per cento dei consumi giornalieri di un’utenza domestica.

Consumi certi. Il parco contatori in dotazione ai clienti è costantemente monitorato all’insegna della certezza dei consumi. Abbanoa ha ormai avviato una fatturazione regolare ogni tre/quattro mesi basata esclusivamente sulle letture effettive dei contatori (tranne per i casi dove il contatore è all’interno dell’abitazione e non è stato possibile contattare il cliente). Assieme alla campagna di sostituzione dei contatori saranno effettuate anche le letture. Gli operatori di Abbanoa sono muniti di tablet georeferenziati che consentono di caricare i dati direttamente nel sistema informatico ed eseguire la fotografia dei numeri indicati dai misuratori a garanzia dell’esattezza della lettura. La certificazione dei dati caricati, inoltre, è garantita tramite l’innovativa tecnologia informativa “blockchain”. Tutte le letture, tra l’altro, sono sempre consultabili dai clienti tramite i servizi di Sportello Online sul sito internet www.abbanoa.it e dell’app Abbanoa disponibile per smartphone e tablet Ios e Android.

© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione
Immagini articolo