Ploaghe, partiranno nei prossimi giorni i lavori di restyling di diverse strade del centro

Partiranno nei prossimi giorni i lavori per la sistemazione della viabilità di diverse strade del comune di Ploaghe. Grazie ad un finanziamento comunale di circa 50mila euro, verranno pavimentate e infrastrutturate alcune delle vie principali ed altre vie del centro storico che da tempo richiedono manutenzione. Gli interventi principali riguardano: via Funtana Ena, in cui si prevede la ricarica in binder per tutta le sede stradale e la successiva pavimentazione per l’intera carreggiata; via Amsicora, in cui si effettuerà una scarifica  del manto esistente e si poserà successivamente il tappettino d’usura nonché Via e Vico Siotto in cui verrà completamente realizzato il nuovo manto stradale. Interventi di minore dimensione ma altrettanto significativi riguarderanno vico Iosto, vico Galilei, via Fonte Zaccaria, via Risorgimento, prolungamento via Verdi ed altre. Il sindaco Carlo Sotgiu ha voluto sottolineare l’importanza degli interventi sulla viabilità urbana: “In questi cinque anni abbiamo investito molto sulla sistemazione della viabilità interna e sulla sicurezza stradale mediante il rifacimento continuo della segnaletica. Il prossimo passo, che si realizzerà nelle prossime settimane con un intervento apposito, sarà l’ampliamento della sede stradale, con realizzazione del marciapiede, di vico Brigata Sassari che consentirà un accesso più agevole alla U.O. San Giovanni Battista che oggi ospita anche la guardia medica oltre agli altri servizi garantiti dall’Ats”. Altrettanto soddisfatto l’assessore per i lavori pubblici Giammario Busellu: “Con questa manutenzione straordinaria gli investimenti complessivi sulla viabilità, nel quinquennio, ammontano a circa 500mila euro, una cifra importante viste le esigue possibilità dettate dal magro bilancio degli enti locali”.


© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione
Immagini articolo