Ploaghe:emergenza Coronavirus,i barracelli al servizio degli anziani per acquisti di prima necessità

Sono giorni estremamente difficili quelli di questi giorni. L’emergenza sanitaria dovuta al coronavirus sta imponendo a ciascuno di noi di modificare il proprio stile di vita per adeguarsi alle regole imposte dal governo centrale e dalla giunta regionale. A complicare ulteriormente le cose, l’evolversi continua del quadro normativo che non aiuta i cittadini a comportarsi in modo adeguato. In questo clima di complessiva difficoltà esistono soggetti più deboli di altri che devono essere tutelati: gli anziani. Per questo motivo l’amministrazione comunale di Ploaghe, congiuntamente con la compagnia barracellare locale, ha istituito un servizio a favore degli anziani di consegna a domicilio della spesa. Al fine di evitare che queste persone debbano uscire di casa, correndo rischi per la propria salute, esclusivamente per fare acquisti di beni di prima necessità, i membri della compagnia si sono messi a disposizione per garantire un servizio di grande utilità oltre che generosità. Il Comandante della compagnia Gianfranco Camboni ha dichiarato: “E’ giusto che la compagnia barracellare si metta a disposizione della comunità in questo momento difficile. Il nostro sarà un piccolo gesto di solidarietà che speriamo possa essere utile per gli anziani del nostro paese”. Dello stesso avviso il Sindaco di Ploaghe Carlo Sotgiu: “E’ un momento difficile per tutti noi, adeguare i nostri comportamenti alle regole che ci hanno imposto è però fondamentale per uscire da questa crisi. Aver attivato questo piccolo ma importante servizio, è un passo che va nella giusta direzione che unisce la solidarietà alla consapevolezza”.
Il servizio sarà disponibile dalle ore 12.00 alle ore 14.00 tutti i giorni feriali. Per richieste e informazioni chiamare i numeri: 328/3054898 e 348/5649822.



© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione
Immagini articolo