Chiuso il dipartimento di Medicina Veterinaria dell’Università di Sassari

Considerata l’emergenza “Coronavirus” COVID-19, in via precauzionale, il Rettore dell’Università di Sassari ha disposto la chiusura del Dipartimento di Medicina Veterinaria con la sospensione di tutte le attività.
Il provvedimento ha effetto immediato ed è valido fino a domenica 15 marzo; le attività potranno riprendere lunedì 16 marzo, salvo eventuali slittamenti dovuti alla variabilità della situazione, un’emergenza a cui l’Ateneo sta rispondendo su diversi fronti.

© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione
Immagini articolo