Chiusura dei porti da e verso la Sardegna, a Genova alcuni residenti bloccati in banchina

Non si sono fatti attendere i disagi a seguito del nuovo decreto del Ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti e del Ministro della Salute che ha bloccato il trasporto marittimo da e per la Sardegna, lasciando operativo solo il trasporto aereo esclusivamente dall'aeroporto di Cagliari. Alcuni residenti che dovevano imbarcarsi dal porto di Genova per la Sardegna sono stati bloccati questa sera all'imbarco. Molti di loro sono lavoratori che stanno cercando di rientrare dalle loro famiglie, alcuni studenti e anche alcuni camionisti. Sembrerebbe che sul posto ci siano Polizia Guardia Costiera e Guardia di Finanza. E' di questi minuti la notizia che i passeggeri sono stati finalmente fatti imbarcare.

A margine della vicenda risulta evidente che in qualche maniera debba essere regolato il flusso, anche minimo, di coloro che hanno necessità di andare o venire della Sardegna: pensiamo, ad esempio, a malati che hanno già visite programmate presso strutture ospedaliere private nel continente, per patologie gravissime, per i quali dovrebbero essere grantite delle aperture. Non sono pochi e bisogna pensare anche a loro.


© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione
Immagini articolo