376 controlli, 13 denunce: continui controlli della "Forestale" per il rispetto delle norme COVID-19

Gli agenti del Corpo Forestale della Regione proseguono notte e giorno i controlli nelle campagne e nelle zone costiere per vigilare sul rispetto delle norme di sicurezza, in modo particolare da parte di coloro che nelle settimane scorse sono giunti in Sardegna per riversarsi nelle case al mare. L’inosservanza delle Ordinanze del Presidente della Regione comporta le conseguenze previste dall’art. 650 del cp, con arresto fino a 3 mesi e sanzione. Ieri sono stati effettuati 376 controlli, 42 in area Cagliari, 27 Iglesias, 31 Oristano, 42 Sassari, 109 Tempio, 85 Nuoro, 40 Lanusei: tredici sono stati i soggetti denunciati.


© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione
Immagini articolo