Oltre un migliaio di mascherine chirurgiche rubate all'ospedale Sirai di Carbonia

Un furto che oggi potrebbe essere definito quasi "sacrilego" è stato scoperto ieri ai danni dell'ospedale Sirai di Carbonia. Ignoti hanno rubato oltre un migliaio di mascherine chirurgiche di una fornitura destinata agli operatori sanitari del nosocomio.
Appena il personale dell'ospedale ha scoperto la mancanza sono stati immediatamente  interessati i Carabinieri della Compagnia di Carbonia che, dopo aver contattato la ditta fornitrice, che ha confermato l'invio dell'intera partita richiesta, hanno dato subito il via alle indagini.
E' probabile che il furto possa andare ad ingrossare l'offerta online di queste attrezzature.

© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione
Immagini articolo