Coronavirus, la comunità cinese di Sassari dona 5mila mascherine alla Caritas

Cinquemila mascherine chirurgiche donate dalla comunità cinese di Sassari alla Caritas, attraverso la Protezione civile comunale. Dopo il macchinario per ridurre i tempi di attesa dei responsi sui tamponi per il Covid-19 regalato alla Azienda ospedaliera universitaria, ieri un altro bellissimo gesto della comunità cinese residente a Sassari. Una rappresentanza è stata accompagnata dalla Protezione civile comunale nella sede della Caritas, che ha ricevuto migliaia di mascherine.
Queste sono state distribuite ai tanti volontari che in questi giorni, in silenzio e con grande senso di appartenenza a una grande comunità, stanno offrendo il loro aiuto a tutta la cittadinanza. Una parte è stata regalata a istituzioni, tramite la Caritas.

© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione
Immagini articolo