Circolo Fratelli d'Italia Sassari "Audax": bene la chiusura domenicale

 (foto: SassariNotizie.com)
(foto: SassariNotizie.com)
Riceviamo e pubblichiamo la nota del Circolo Fratelli d'Italia Sassari "Audax"

In questi giorni caratterizzati da una pubblicazione continua di decreti, ordinanze e comunicazioni da parte delle varie istituzioni, ci sono arrivare numerose segnalazioni e conseguentemente sollevate molte perplessità, sul nuovo modello di autocertificazione.
Nello specifico, nella parte modificata e quindi aggiunta rispetto al modello precedentemente pubblicato, parrebbe ambigua e poco chiara la dicitura ".. di non essere risultato positivo..", lasciando di fatto  intendere che sia stato già effettuato il tampone dal dichiarante e che questi sia già  a conoscenza del risultato.
Come Fratelli d’ Italia Sassari Audax, così come suggerito anche da molti cittadini, riteniamo sia  preferibile inserire la frase : "di non risultare attualmente positivo...", non rischiando così di rilasciare una eventuale falsa dichiarazione, agli organi preposti al controllo. Chiediamo pertanto un intervento da parte dei rappresentanti regionali e nazionali, nei confronti dei vertici istituzionali, affinchè si possa intervenire nel merito e modificare il modulo.
Alla luce poi  delle ultime ordinanze del Sindaco Campus, concordiamo sulla decisione che riguarda la  chiusura degli esercizi commerciali la domenica, e soprattutto su quella che di fatto ordina il blocco delle passeggiate benché in solitaria, oltre che della pratica dell’ attività fisica all’ aria aperta, non potendo non notare e sottolineare, come tali decisioni, vengano ogni giorno sposate da un numero sempre  maggiore di sindaci e presidenti di regione e del governo nazionale.
Considerando poi, il numero elevatissimo di persone trovate positive in città che sembra purtroppo destinato a crescere, invitiamo pertanto tutta la cittadinanza ad attenersi scrupolosamente alle regole imposte da tutti gli organi preposti e a rimanere il più possibile a casa uscendo solo per le motivazioni urgenti indicate nel Decreto della Presidenza del Consiglio.

© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione
Immagini articolo
  •  (foto: SassariNotizie.com)