Una farmacia comunale a Ottava
Il Comune avvia l'iter burocratico

Accordo con la Facoltà di Farmacia per il personale
di Michele Spanu | Twitter: @MicheleSpanu84
L'esterno di una farmacia (foto: Wikimedia Commons)
L'esterno di una farmacia (foto: Wikimedia Commons)
SASSARI. Presto anche Sassari avrà a disposizione una farmacia comunale. La notizia era nell'aria da tempo, ma è stata ufficializzata soltanto a fine giugno, nell'ultima riunione del consiglio comunale. La pratica è arrivata sul tavolo dei consiglieri di maggioranza e opposizione su proposta dell'assessore alle Attività produttive Gianni Carbini.

L'iniziativa, già approvata in commissione e varata a maggioranza dal consiglio, nasce in seguito alla revisione della pianta organica delle farmacie effettuata dalla Regione che ha permesso l'istituituzione di tre nuove sedi farmaceutiche nel territorio di Sassari. Il Comune, da parte sua, ha approfittato di questa occasione struttando una facoltà prevista dalla legge: ha deciso cioè di esercitare il diritto di prelazione sull’assunzione della gestione della nuova farmacia individuata nell'area delle borgate di Ottava, Villa Gorizia e San Giovanni. La farmacia comunale, infatti, trae origine dal diritto di prelazione esercitabile dal Comune nel 50% delle farmacie vacanti o di nuova istituzione. L'esercizio del diritto di prelazione però è soltanto il primo passo di un iter molto più lungo e complesso. Le modalità di gestione della nuova farmacia ancora non sono note e dovranno essere affrontate nelle prossime riunioni del consiglio comunale. Per quanto riguarda il personale, uno degli aspetti più importanti dell'operazione, ci dovrebbe essere un accordo con l'Università di Sassari che permetterebbe l'utilizzo di professionalità provenienti dalla facoltà di Farmacia. Non è la prima volta che la città di Sassari si lancia in un'avventura del generese: diversi anni fa era presente una farmacia comunale nel pieno centro della città, in piazza Fiume. Le altre due farmacie di nuova istituzione, che invece saranno gestiti da privati, verranno individuate rispettivamente nelle borgate di Bancali e Caniga.


© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione
Immagini articolo
  • L'esterno di una farmacia (foto: Wikimedia Commons)
  •  (foto: SassariNotizie.com)